La differenza principale fra la cannabis legale e quella non legale è data dalla concentrazione di una sostanza (il THC), che è naturalmente presente nella pianta e che deve essere presente in soglie particolarmente ridotte. Perché la marijuana sia legale infatti la concentrazione di THC deve essere pari o inferiore allo 0,6%, valore che non presenta alcun effetto psicotropo, come le allucinazioni. Per questo motivo ogni lotto di produzione viene controllato prima della messa in vendita in modo da garantire la massima sicurezza.

Uno degli aspetti fondamentali quando si acquista cannabis legale è la tracciabilità del prodotto. Su Rollo CBD vendiamo solamente ciò che produciamo nelle nostre serre in Liguria, garantendo in prima persona la qualità di quanto mettiamo in vendita. Siamo in prima linea nella ricerca della massima trasparenza nei rapporti con i clienti. Come riporta anche la giurisprudenza in materia di cannabis light o cannabis legale, si può coltivare la pianta solo da un seme che è stato prima certificato, con contestuale obbligo di conservazione della documentazione di acquisto della semente certificata per un periodo di almeno un anno e comunque finché a quella pianta a disposizione è in vendita. In questo modo, tutti gli altri operatori del settore fino al cliente finale sono in grado di capire da dove viene quella pianta e quindi ottenere la piena tracciabilità.

Le infiorescenze di canapa legale che sono vendute su Rollo CBD sono differenti dalla cannabis a uso medico o ricreativo. Si classificano infatti come cannabis legale tutti quei prodotti che infine non sono ad uso medico, e per i quali quindi non è necessaria alcuna ricetta. Non sono, però, a uso ricreativo in quanto non provocano alcun effetto, e sono dunque da ritenersi pienamente sicuri per la salute. Tra i prodotti che rientrano nella cannabis legale in Italia rientrano i profumatori per gli ambienti o per la persona, gli oli, le infiorescenze ed i capi di abbigliamento.